Il sito non si assume responsabilità in quanto il trading non è un gioco ed è un'attività rischiosa che può comportare la perdita dell'intero capitale

Trading Sportivo: cos’è, come trovare il metodo vincente

Hai mai sentito parlare di Trading Sportivo? Molte persone, convinte di associare la parola “Trading” esclusivamente al settore di borsa, non riescono a concepire la nascita di questo particolare sistema. Attraverso questa intuitiva guida riuscirai a capire al meglio cos’è il Trading Sportivo, come provare a trarne vantaggio e molto altro ancora. Vedremo, inoltre, il confronto con i sistemi di Trading, intesi in senso stretto, e il loro uso con i titoli sportivi.

Prima di parlare delle caratteristiche tecniche è tuttavia doveroso un primo cenno di carattere storico. La nascita del Trading Sportivo, o meglio il suo grande sviluppo nel nostro paese, può essere associato con l’avvento delle scommesse sportive.

Con il passare degli anni, soprattutto per i soggetti appassionati di calcio (o altro sport), è diventato di moda associare ad una giornata di campionato una scommessa in merito ai risultati finali dei match. In questo caso, lo scommettitore, sfruttando le sue conoscenze di mercato e abilità, può puntare su varie opzioni legate al risultato finale (vittoria, pareggio, sconfitta e tante altre varianti).

Assodato ciò, consideriamo adesso il funzionamento del Trading Sportivo. A differenza di quanto descritto in precedenza, il Trading sportivo può essere visto come una vera e propria piazza di scambio. All’interno di questa “piazza”, proprio come in tutti i luoghi di scambio, troviamo gli scommettitori che, nel caso particolare del Trading Sportivo, prendono il nome di “Spot Trader”.

Cosa si scambia all’interno del Trading Sportivo?

A differenza del trading tradizionale, in quello sportivo vengono scambiate quote sportive. Un tipico esempio può riguardare lo scambio di un risultato di pareggio, quotato a 8, di una ipotetica partita di calcio in un campionato regolamentato. Proprio come in un vero mercato con domande e offerte, anche in questo caso, l’oscillazione dei prezzi di una specifica quota, varia in base alle proposte in quel determinato lasso temporale.

È possibile parlare di metodo vincente nel Trading Sportivo?

Così come in tutti gli ambiti, anche all’interno del Trading Sportivo, non esistono metodi vincenti al 100%. Il rischio è sempre dietro l’angolo. Le abilità e le conoscenze sui vari mercati sportivi possono tuttavia dare un grande aiuto. Entrando nello specifico, possiamo considerare come lo scommettitore che predilige il Trading Sportivo dovrà acquisire sia abilità preliminari sia abilità successive all’inizio del match. In altri termini dovrà prestare attenzione sia alle quote stabilite nelle ore prima dell’inizio della competizione sia alle variazioni durante la diretta live. È proprio durante questa seconda fase, infatti, che le quote iniziano ad avere andamenti altalenanti. L’abilità di agire nei momenti opportuni distingue uno Spot Trader di successo da uno alle prime armi.

Se ti reputi uno Spot Trader alle prime armi e non sai come iniziare a fare Trading Sportivo niente paura! Continua a leggere per capire come procedere 😉

Trading Sportivo: libro e conoscenza online

A differenza del passato, ai giorni d’oggi, è diventato sempre più semplice reperire informazioni riguardo ai propri ambiti di interesse. Anche io, proprio come te, avevo una conoscenza molto scarna in merito ai sistemi di trading online o di Trading Sportivo. Lo studio e la voglia di capirne di più ti permetterà di aumentare il tuo bagaglio di conoscenze. Se anche tu hai voglia di entrare in questo mondo affascinate uno dei primi passi da fare è sicuramente quello di spulciare su internet articoli e news su ciò che ti interessa. Il passo successivo, per affinare ulteriormente le tue strategie, è quello di acquistare un buon manuale pratico del trader sportivo (fisico o digitale) per diventare un vero esperto. Ricorda, infine, di focalizzare la tua attenzione solamente su siti verificati e su articoli scritti da esperti del settore.

Vantaggi e Svantaggi del Trading Sportivo

Parlando dei vantaggi, una prima considerazione può farsi sui bassi costi di commissione. A differenza di altri metodi, che prevedono commissioni legate ad ogni operazione effettuata, il Trading Sportivo funziona diversamente. Le commissioni, in questo caso, sono quasi sempre a percentuale fissa sui profitti generati nel tempo. Le commissioni riferite alle operazioni concluse negativamente sono invece pari a 0.

Altri importanti vantaggi sono invece legati all’uso della piattaforma scelta dallo scommettitore. La quasi totalità di queste, infatti, mette a disposizione intuitivi grafici, fondamentali per le analisi. Il consiglio, cosi come in tutti i metodi di trading, è quello di affidarsi esclusivamente a piattaforme autorizzate, certificate e con un’ottima risposta sulla velocità del server. Mai come in questo caso, infatti, chiudere o aprire operazioni nel minor tempo possibile risulta importantissimo.

Il Trading Sportivo sotto la lente borsistica

Una valida alternativa al Trading Sportivo è l’uso dei metodi di trading (intesi in senso stretto) sui titoli sportivi. Con il passare degli anni, grazie soprattutto al grande sviluppo delle piattaforme di negoziazione online, i titoli azionari legati al trading sono aumentati in misura esponenziale. Entrando all’interno dei più importanti broker online di successo è possibile notare la presenza di numerosi titoli di società calcistiche o similari.

La negoziazione, in questo caso, non si baserà più sull’oscillazione delle rispettive quote, bensì sull’andamento altalenante del valore dei titoli.

Trading sportivo
Trading Sportivo

Esiste un modo per operare sia sull’andamento verso l’alto sia su quello verso il basso?

Si, ecco di seguito come fare!

Come usare i CFD su un titolo “sportivo”

Uno dei metodi di negoziazione più usati al modo è quello dei cosiddetti contratti per differenza. Tale sistema, chiamato anche CFD, permette di operare sia in fase di discesa del valore de titolo sia in fase di risalita.

Anche in questo caso, proprio come nel Trading Sportivo, l’uso dei grafici è di fondamentale importanza. All’interno delle piattaforme di negoziazione è possibile sfruttare a pieno grafici utili sia per l’andamento storico sia per quello in tempo reale. Come se non bastasse, la quasi totalità di broker, dà la possibilità di affiancare ai propri studi individuali notevoli strumenti tecnici basati su medie e calcoli statistici.

Come faccio a controllare le mie posizioni se mi trovo fuori casa?

Sottolineando ancora una volta l’importanza di tenere costantemente sotto controllo la situazione delle proprie posizioni, ricordiamo che da qualche anno, le migliori piattaforme hanno inserito comodissime applicazioni per smartphone. Grazie a queste è possibile attuare correzioni, chiudere posizioni negative (limitando i danni) o bloccare quelle in positivo.

Se hai trovato l’articolo interessante lascia un commento qui in basso. Raccontaci la tua esperienza con i titoli legati alle società sportive o le tue strategie all’interno del trading online.

Il tuo capitale è a rischio*

Qui in basso hai la possibilità di registrarti, in maniera totalmente gratuita, al broker di CFD Plus500. Non perdere l’occasione di negoziare su tantissimi strumenti finanziari. Inserisci la tua email, crea una password ben strutturata e procedi con la creazione del profilo in totale tranquillità e sicurezza.