Il sito non si assume responsabilità in quanto il trading non è un gioco ed è un'attività rischiosa che può comportare la perdita dell'intero capitale

Quotazione caffè: Grafico caffè in tempo reale

Hai mai sentito parlare della quotazione caffè?

Sono ormai centinai di anni che il caffè viene visto prettamente come una delle bevande più consumate al mondo. Quello che non sai è che però lo stesso è quotato all’interno della borsa e fa parte del settore delle materie prime.

Prima di iniziare a parlare dell’aspetto economico è bene sapere che nel mondo esistono varie specie di caffè. Le due più famose, presenti all’interno del mercato, sono la Robusta (legata alle quotazioni caffè Robusta) e l’Arabica (legata alla quotazione caffè Arabica). Fra le due è proprio l’Arabica ad essere considerata la migliore per via delle sue caratteristiche intrinseche. La Robusta, che invece ha una capacità di adattamento territoriale maggiore, viene venduta ad un costo molto più ridotto.

Rapportando la loro quota di utilizzo all’interno del mercato globale vediamo come la Robusta segna il 30% e l’Arabica il restante 70%.

L’uso di questo prodotto può essere associato a vari settori (oltre a quello borsistico con la quotazione del caffè). Il più conosciuto è sicuramente quello delle bevande, seguito da quello energetico. Sono molte le sperimentazioni avviate dalle aziende di caffè per cercare una soluzione sul riutilizzo degli scarti quotidiani. Per via delle capacità di assorbimento degli odori si è da poco iniziato a pensare a delle fibre, per creare maglie ad uso sportivo, con ciò che viene scartato dal caffè.

Paesi produttori di caffè

I produttori di caffè nel mondo sono decine di milioni. Nella stragrande maggioranza dei casi si tratta di piccole imprese, o addirittura di piccoli coltivatori. Avendo bisogno di un clima particolare il caffè può essere prodotto solo in determinate zone. In base alle zone e alle temperature climatiche si potrà trattare di caffè Arabica o Robusta. La prima sarà associata alla quotazione caffè Arabica mentre, la seconda, alla quotazione caffè Robusta.

Vediamo quelle più importanti:

Produttori di caffè nel mondo
Produttori di caffè nel mondo

1-Brasile. Viene sicuramente considerata la casa del caffè di eccellenza. È da qui, infatti, che viene esportata la maggiore quantità della varietà Arabica. A rendere queste zone pullulanti di piante di caffè è sicuramente l’alternanza fra periodi di secca e periodi di pioggia.

2-Honduras. Anche in questo caso troviamo l’Arabica che però si differenzia da quello brasiliano per via di un più alto livello acido. Resta lo stesso fra i più apprezzati per la creazione di miscele dal gusto inconfondibile.

3-Guatemala. Le piante di queste zone sono localizzate prettamente nella parte montuosa del territorio. Il chicco di caffè del Guatemala è apprezzato per i suoi aromi e profumi.

4-Etiopia. Sono molti gli storici che legano questa terra al concetto di “patria del caffè”. Si pensa infatti che proprio da qui siano partite le origini di questo prodotto inconfondibile.

5-India. La coltivazione di caffè in questa località riguarda invece la specie Robusta. Nonostante sia molto più facile da coltivare, per una questione climatica, resta molto apprezzato sul mercato.

6-Vietnam. La produzione in questo posto ha davvero dell’incredibile. La sua crescita esponenziale ha infatti permesso al Vietnam di poter essere considerato primo produttore mondiale della varietà Robusta.

7-Colombia. Le temperature miti consentono qui la coltivazione del caffè (e la successiva raccolta) durante tutti i 12 mesi dell’anno.

8-Perù. Concludiamo con la produzione peruviana dell’Arabica, apprezzata per la sua leggerezza, delicatezza e qualità elevata. Anche in questo caso, a farne da padrone è sicuramente il clima ideale e le conoscenze sulla coltivazione della pianta stessa.

Fatte queste doverose premesse cosa ne dici di scoprire nello specifico la quotazione del caffè?

Quotazione caffè: andamento grafico in borsa

La quotazione del caffè è visionabile nel mercato americano del NYMEX (NEW York Mercantile Exchange). L’andamento fluttuante del grafico in tempo reale dimostra a pieno l’oscillazione basata dagli acquisti e dalle vendite.

Facendo parte del comparto delle materie prime, la quotazione del caffè può essere influenzato da vari fattori interni ed esterni. Oltre alla domanda e l’offerta bisogna oltretutto considerare l’aspetto legato ai fattori climatici. Questi ultimi, infatti, possono influenzare notevolmente l’andamento del prezzo del caffè per via di una ipotetica diminuzione nella produzione.

Uno dei metodi utilizzati per sfruttare la quotazione del caffè è quello del trading online. Il grande sviluppo di questo settore continua a far nascere nuovi broker innovativi. Gli stessi broker offrono a loro volta innumerevoli sistemi di negoziazione, basati ad esempio sui derivati. Vedremo successivamente la possibilità di associare l’andamento grafico della quotazione del caffè ai cosiddetti contratti per differenza (CFD).

La quotazione del caffè nel mercato delle commodities

Con il passare degli anni il ruolo delle commodities, all’interno della borsa, è rimasto fondamentale. La loro presenza pluriannuale all’interno delle quotazioni ha permesso uno studio costante sugli andamenti grafici. A differenza di un nuovo titolo, le materie prime possiedono inoltre i fondamentali dati storici su cui basare parte delle proprie analisi.

Oltre a questo, bisogna ricordare che la quotazione caffè non rappresenta l’unica materia prima presente in borsa. Fra le più importanti ricordiamo infatti l’oro, i diamanti, il petrolio e molte altre. Tutte queste quotazioni sono utilizzabili con i sistemi di negoziazione online. Alcuni decenni fa per poter investire nelle materie prime era necessario possederle fisicamente per poi venderle ad un prezzo maggiorato. Ai tempi d’oggi, invece, i sistemi di negoziazione, quali i CFD, danno la possibilità di operare nei confronti delle oscillazioni di prezzo del grafico senza il possesso materiale.

Restando sull’argomento “grafico caffè” cosa ne dici di dare uno sguardo all’evoluzione del nel tempo? Vediamola assieme!

Quotazione del caffè nel tempo

Andando a visionare i dati storici sulla quotazione del caffè è possibile notare un’alternanza fra periodi di forte salita ed altri di discesa. Le grandi crisi finanziarie, notevolmente riscontrabili in più parti del mondo, hanno portato significative conseguenze anche nel settore del caffè. Tuttavia, essendo lo stesso un bene di largo consumo, soprattutto in America, Francia e Italia, ha sempre segnato fasi di ripresa.

La visione dei dati storici risulta importante soprattutto in riferimento alle scelte di investimento nel lungo periodo. Oltre al lungo termine, la quotazione del caffè in borsa può essere sfruttata anche nel breve periodo. I nuovi metodi, descritti nei paragrafi successivi, danno la possibilità di aprire e chiudere operazioni in maniera molto veloce. In quest’ottica chiunque è libero di attuare le proprie strategie senza essere vincolato da altri fattori.

A proposito di strategie… quanto è importante diversificare il portafoglio?

La diversificazione del portafoglio permette di diluire la componente del rischio puntando ipoteticamente su più strumenti finanziari rispetto ad uno soltanto. Avere più alternative fa si che in presenza di una posizione errata possano essercene altre corrette che compensino ipoteticamente l’errore.

Se vuoi più informazioni sulla diversificazione, in modo da attuarla nel trading sulla quotazione del caffè, ecco l’articolo giusto 😉 => DIVERSIFICAZIONE DEL PORTAFOGLIO.

Quotazione del caffè in borsa: analisi e previsioni

Uno degli aspetti più importanti all’interno di questo settore è capire in anticipo l’andamento futuro della quotazione del caffè o di qualsiasi altro strumento finanziario. Nello specifico il caffè in borsa viene definito altamente volatile. È perciò importante affiancare varie analisi per riuscire a captare il momento giusto per negoziare.

Oltre all’analisi fondamentale sulle oscillazioni del grafico sul caffè è importante considerare la visione sia sotto l’aspetto statico che dinamico. L’aspetto dinamico è rappresentato dai movimenti all’interno del grafico in tempo reale. L’aspetto statico va invece a considerare l’andamento del caffè in borsa nel corso del tempo.

Oltre a questo, è sempre preferibile affidarsi a piattaforme di negoziazione che offrono strumenti di analisi tecnica. Uno dei vantaggi per i nuovi trader rispetto al passato è proprio quello di avere a disposizione strumenti innovativi e di facile utilizzazione.

Arrivati a questo punto è ora importante capire come fare trading sulla quotazione del caffè e quali sono le alternative.

Vediamolo assieme!

Come fare Trading CFD sulla quotazione del caffè 2020

Come abbiamo visto in precedenza, l’andamento grafico del caffè è caratterizzato da una volatilità molto forte. La fluttuazione in entrambe le direzioni non deve tuttavia spaventare i trader. Grazie ai sistemi di CFD è infatti possibile attuare due differenti strategie:

Quotazione del caffè - CFD
Quotazione del caffè – CFD

Strategia al rialzo: si attua puntando sull’acquisto dello strumento finanziario in ipotesi di un suo aumento di prezzo.

Strategia al ribasso: si attua scegliendo di puntare sulla vendita in ipotesi di diminuzione del prezzo dello strumento finanziario.

Come faccio a fare trading sulla quotazione del caffè senza rischi?

Se hai voglia di provare a fare trading sullo strumento di borsa del caffè senza apportare alcun tipo di capitale reale puoi semplicemente iscriverti ad un account demo. Quest’ultimo è infatti fondamentale per due ragioni. Da un lato dà la possibilità di testare negoziazioni su titoli o strumenti finanziari mai utilizzati prima. Dall’altro permette di verificare la fluidità e la presenza di strumenti di analisi della piattaforma di negoziazione da te scelta.

È possibile operare con la quotazione del caffè con lo smartphone?

Si, puoi comodamente scaricare le numerose applicazioni offerte dai broker per negoziare fuori casa e per controllare costantemente le posizioni già aperte. Ricorda, tuttavia, di non farti prendere dall’ansia da controllo spiegata in dettaglio in questo interessante articolo => EMOZIONI NEL TRADING.

Per concludere ti invito a lasciare un tuo prezioso commento!;) Racconta la tua esperienza con la quotazione caffè Robusta, la quotazione caffè Arabica o qualsiasi altro strumento finanziario.

Il tuo capitale è a rischio*

Ora che hai tutte le informazioni puoi finalmente registrarti gratuitamente ad un broker online. Qui in basso ti do la possibilità di aprire un account con Plus500. Scambia e negozia sull’andamento del Caffè o su qualsiasi altro strumento finanziario di tuo interesse. Inserisci una password, un’email e convalida il tuo nuovo profilo per operare con i CFD in totale sicurezza!